01. Storia del sindacato nel settore dei trasporti in Italia

Il passato - remoto o recente che sia - è per forza di cose oscuro. Anche laddove sembrerebbe non vi sia più nulla da scoprire, ecco che viene fuori un cono d’ombra che, man mano che l’indagine si approfondisce, diviene sempre più esteso ed intenso.
Nel nostro caso ci troviamo di fronte ad un argomento sul quale, ancora, non sono stati scritti volumi sistematici. Se ciò da un lato è un bene, allo stesso tempo è anche un male impossibile da eludere. Valutando gli aspetti positivi dell’impresa, mancando altri testi cui riferirsi per dotarsi di una documentazione di già analizzata e vagliata criticamente, la sensazione è quella di un’ampia libertà di idee ed opinioni.
I pensieri che emergeranno, più o meno palesemente, da questa indagine storica non dovranno confrontarsi con altri già esistenti mostrando la fondatezza o non fondatezza di quanto affermato nel merito.
Col dire questo, già si è anticipata la struttura del presente volume. Esso consterà idealmente di due parti: una dedicata alla discussione ed analisi dei problemi specifici che hanno visto il sindacato nel mondo dei trasporti, negli anni, a lavoro per organizzare la forza lavoro; e un’altra dedicata al racconto – questo affidato per intero ai protagonisti che vi hanno lavorato – dagli anni di costituzione della UIL-TRASPORTI, nel 1983, ad oggi.

Libro cartaceo
Codice ISBN : 978-88-943733-2-5
Numero di pagine: 128
Prezzo: € 10,00

Libro elettronico (eBook)
Codice ISBN : 978-88-943733-1-8
Dimensioni: 4,5 Mb
Prezzo: € 7,00

Data di pubblicazione: novembre 2017